05 Ottobre 2016



Contenuti

percorso: Home

Integrazione alunni diversamente abili

L´attività educativo - didattica svolta e promossa dagli insegnanti di sostegno per gli alunni diversamente abili, secondo la legge quadro 104 e D.P.R. 24/2/94 e le Linee Guida sull´integrazione scolastica emanate dal Ministro Gelmini il 4 agosto 2009, mira in modo concreto a favorire l´integrazione e lo sviluppo globale della personalità dell´alunno partendo dalla conoscenza e dalla piena accettazione della diversità.
La nostra scuola, da sempre, ha dedicato ampio spazio a tale problematica e organizza diverse attività, in un´ottica di corresponsabilità educativa e formativa, al fine di promuovere l´integrazione scolastica degli alunni con disabilità.
Gli obiettivi specifici, gli interventi e la metodologia vengono stabiliti all´interno dei GLHO e del GLHI, che coinvolgono insegnanti, specialisti e tutte le risorse professionali della nostra scuola nonché gli enti esterni presenti nel territorio.
L´intervento dell´insegnante di sostegno viene esteso alla classe nella sua complessità e non limitato al solo alunno diversamente abile. Viene vissuto, pertanto, come una risorsa formativa, condividendone le esperienze e i percorsi educativi comuni.
A norma della legge 104/92 cap. 6791 e cap.6798 D.M. Luglio ´99 vengono elaborati i seguenti progetti di sperimentazione didattica e metodologica:
Il laboratorio di cucina e il progetto contuità 2015/16
Nell'ambito del Progetto Continuità il Laboratorio di cucina è stato un momento fondamentale per l'interazione tra gli alunni disabili e gli ospiti in visita nella nostra Scuola
Noi con voi, per divertirci insieme
NOI CON VOI PER DIVERTIRCI INSIEME, la serata di beneficenza organizzata dall’Associazione "ANTONIO DE CURTIS" di Comiso, per il 14 Dicembre al Teatro Naselli vedrÓ impegnato l'alunno Claudio Burrafato.
Accompagnato da Claudia Sangermano, Marta Inghilterra, Giorgio Baglieri, tutti alunni della 3D della Scuola “Pirandello”, Claudio salirÓ sul palco per interpretare un RAP inedito composto insieme alla sua insegnante, Orazia Tribastone.

FIDATI DI ME

(EHI CIAO BELLI, CIAO A TUTTI, SONO CLAUDIO, BURRAFATO,
15 ANNI, COMISANO,
FREQUENTO LA 3░D PIRANDELLO.
STASERA SONO QUA PER VOI, SOLO PER VOI, TUTTO PER VOI).

1░strofa
ECCO SIAMO PRONTI, POSSIAMO COMINCIARE,
INIZIA LO SPETTACOLO, NON VI FARO’ ASPETTARE.
PARTO DAL PENSIERO SENZA FARVI LA MORALE, NON VI VOGLIO CONQUISTARE ,
VOGLIO SOLO CHE MI STATE AD ASCOLTARE ……
LA DIVERSITA’ E’ UN'ARTE PER LA NOSTRA SOCIETA’, PIENA DI ODIO E FALSITA’,
COMBATTUTE DA UN RAGAZZO PIENO DI FELICITA’, CHE SORRIDERA’, TI CAPIRA’
TI AIUTERA’ CON LA CANZONE CHE TI DA...
NESSUNO E’ DIVERSO IN QUESTO UNIVERSO, OGNUNO DA SE STESSO
PER SISTEMARE IL MONDO PERSO, IN CERCA DI UN CONSENSO,
ANDANDO CONTROSENSO SENZA MAI TROVARE UN SENSO.
.....(SONO QUA PER VOI, SOLO PER VOI, ALZATE LE MANI AL CIELO E CANTATE CON ME).......

UNO SU MILLE CE LA FA, MA QUANT'E’ DURA LA SALITA , IN GIOCO C’E’ LA VITA

2░ strofa
IO SONO UN RAGAZZO CHE VUOLE SCRIVERE PERCHE’ I MIEI SENTIMENTI NON VOGLIO SOPPRIMERE,
LA MUSICA MI AIUTA A VIVERE, A CAPIRE LOTTARE E SOGNARE, DAL SOGNO ALLA REALTA’
PERCHE’ CLAUDIO CE LA FARA’ E LA GENTE CON ME CANTERA’

UNO SU MILLE CE LA FA, MA QUANT'E’ DURA LA SALITA IN GIOCO C’E’ LA VITA

3░ strofa
PRENDO TUTTO ANCHE SE FUORI IL MONDO E’ DISTRUTTO DALLA VIOLENZA E DALL'INDIFFERENZA
FACCIO LA DIFFERENZA USANDO LA PAZIENZA.
LA VITA E’ UNA PARTITA BISOGNA ESSERE VINCENTE,
E RICORDA LO SCONFITTO E’ SOLO CHI SI ARRENDE,
E SE LA GENTE STA PER GIUDICARCI GIRA LE SPALLE E TIRA SEMPRE AVANTI.

UNO SU MILLE CE LA FA, MA QUANT'E’ DURA LA SALITA IN GIOCO C'E’ LA VITA

4░ strofa
VADO AVANTI MAI INDIETRO (MAI INDIETRO CLA)
GUARDO IL CIELO(GUARDA IL CIELO CLA)
NON MI SONO ARRESO ANCORA NON MI HAI STESO, CADO E MI SOLLEVO, T
ESTA ALTA NON MOLLARE (NON MOLLARE CLA)
INCASSA I COLPI NON CROLLARE ( NON CROLLARE CLA)
NASCI PER LOTTARE TU CE LA PUOI FARE

FIDATI DI ME

UNO SU MILLE CE LA FA, MA QUANT'E’ DURA LA SALITA IN GIOCO C'E’ LA VITA

(CLAUDIO Ŕ UN RAGAZZO CHE VUOLE SOGNARE, ASCOLTA ME NON TI FERMARE,
CONTINUA A SOGNARE NON TI SCORAGGIARE INSIEME POSSIAMO CAMBIARE )

UNO SU MILLE CE LA FA
MA QUANT'E’ DURA LA SALITA IN GIOCO C'E’ LA VITA
UNO SU MILLE CE LA FA, E TU DOVRAI CAMBIARE IDEA
LA VITA E’ COME UNA MAREA E TU DOVRAI CAMBIARE IDEA....

SALUTI BUONA NOTTE , VI VOGLIO BENE, GRAZIE DI TUTTO , CIAO BELLI IL VOSTRO CLAUDIO ……
Psicomotricità in acqua
Docenti responsabili: Iacono - Cilia
Finalità: Favorire un vissuto positivo attraverso una serie di esperienze, all´interno dell´elemento acqua, finalizzate al raggiungimento di obiettivi che afferiscono a diverse aree funzionali.
PsicomotricitÓ in acqua
Progetto Musicoarte terapia - Murales
"Quando dipingo al suono di una leggera melodia , spengo le luci su un mondo e le accendo su un altro, valorizzo il mio corpo e getto sulla tela ci˛ che vivo in quel momento, scarico e mi sento meglio”
Realizzato dalla sinergia dei docenti Tribastone( esperienze artistiche-murales), Lumia (esperienze musicali) Cilia (movimento corpo), il progetto mira al miglioramento della qualitÓ della vita attraverso il godimento di esperienze artistiche che prevedono la possibilitÓ di espressione/comunicazione attraverso percorsi alternativi come l'esperienza musicale ed artistica
Dimensione: 349,45 KB
Psicomotricità a cavallo
Docente responsabile: Lumia
Finalità: Attraverso il contatto con l´animale e tutto ciò che esso trasmette(calore, sicurezza, ecc.), l´alunno in difficoltà potrà potenziare il suo grado di autostima,scaricare la sua aggressività, migliorare l´equilibrio statico e dinamico, la postura e il tono muscolare.
L´alunno Salvatore Dipietro della classe IIIE
L´alunno Claudio Burrafato della classe ID
Progetto cucina
Docenti responsabili: Lumia, Vitello
Finalità: Saper svolgere azioni legate all´attività del cucinare. Discriminare gli oggetti usati in cucina. Saper pesare, misurare. Saper conoscere ed usare il denaro ed eseguire operazioni formali (acquistare, scegliere, ecc.). Saper rappresentare in successione le attività svolte.
Uscite didattiche: il territorio e le Istituzioni
Il Comune, il Castello Aragonese, la fondazione Bufalino, le Terme.
Seconda uscita didattica del gruppo H sul territorio
Laboratorio dell´artista Scalambrieri e Chiesa Madre

Scuola Statale Secondaria di 1░ grado "Luigi Pirandello" - Viale della Resistenza, 51 - Comiso (RG) - Telefono: 0932.964620 - Fax: 0932.961245 - Cod. Mecc.: RGMM00700C - C.F.: 82002560884 - Cod. Univoco UFQJX2
rgmm00700c@istruzione.it rgmm00700c@pec.istruzione.it
freccia torna su